Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Degrado del lago Dvojno jezero nella Valle dei laghi del Triglav

Le acque un tempo cristalline del lago alpino Dvojno jezero nella Valle dei sette laghi (Dolina sedmerih jezer) si sono trasformate in uno stagno torbido, puzzolente e ricoperto di alghe.

Le acque un tempo cristalline del lago alpino Dvojno jezero nella Valle dei sette laghi (Dolina sedmerih jezer) si sono trasformate in uno stagno torbido, puzzolente e ricoperto di alghe. © Stane Klemenc

All'inizio di agosto sono state pubblicate alcune fotografie del lago alpino Dvojno jezero invaso da alghe. Il lago si trova al di sotto del rifugio dei sette laghi, nel cuore del Parco nazionale del Triglav. Dopo l'abbassamento del livello dell'acqua durante l'estate, si è verificato un massiccio aumento delle alghe, che poi hanno iniziato a decomporsi con la conseguente formazione di odori sgradevoli. Il forte degrado del lago montano è conosciuto ormai da anni dagli appassionati di montagna e dalle autorità competenti. Finora non è però successo nulla, nonostante l'inquinamento aumenti di anno in anno, denuncia la CIPRA Slovenia, e dichiara che le cause principali dell'inquinamento dell'acqua sarebbero l'immissione di pesci nel lago e l'attività del rifugio.
In passato il lago sarebbe stato pesantemente danneggiato da decisioni errate, norme inefficaci e ispezioni inadeguate. Ora è stato convocato un gruppo di lavoro con l'obiettivo di elaborare provvedimenti per smaltire le acque reflue del rifugio e sviluppare concetti per la gestione dei rifugi e la sensibilizzazione dei visitatori. La CIPRA Slovenia collaborerà con questo gruppo di lavoro. Fonte: www.cipra.org/sl/CIPRA/cipra-slovenija (sl)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter