Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Convegno annuale 2009 della CIPRA: Crescere a ogni costo?

Il convegno annuale della CIPRA vuole essere terreno fertile per nuove idee riguardo la felicità, i mezzi di sostentamento e qualità della vita nel territorio alpino.

Il convegno annuale della CIPRA vuole essere terreno fertile per nuove idee riguardo la felicità, i mezzi di sostentamento e qualità della vita nel territorio alpino. © http://www.sxc.hu/

Il Convegno annuale 2009 della CIPRA, che si svolgerà dal 17 al 19 settembre a Gamprin in Liechtenstein, sarà dedicato ai limiti della crescita e alle possibili prospettive per il futuro dello spazio alpino. La regione alpina è particolarmente colpita da diverse emergenze. Per affrontare questi problemi non ci sono ricette pronte per l'uso e per questo appare tanto più urgente abbandonare i vecchi modelli, indicando approcci diversi e proposte alternative. Con questo evento la CIPRA vuole dare il proprio contributo alla discussione.
All'apertura del convegno internazionale, giovedì sera, Franz Josef Radermacher, il discusso teorico di un altro modello di globalizzazione, parlerà del suo concetto di "mondo con futuro". Venerdì interverrà lo storico e ricercatore per la pace Daniele Ganser con una presentazione sulla relazione tra la lotta globale per il petrolio e la sicurezza degli approvvigionamenti, spiegando poi quali saranno le conseguenze per lo spazio alpino. In seguito verranno messe a fuoco le nuove forme di felicità, come ad esempio la "Gross National Happiness" (felicità interna lorda) che in Bhutan ha sostituito il "Gross National Product" (prodotto interno lordo) come indicatore del benessere del Paese. Verranno inoltre presi in esame temi come la mobilità e lo sviluppo territoriale nello spazio alpino. Il pomeriggio di venerdì sarà completato da un confronto sul "picco del turismo", il previsto crollo del settore turistico nelle Alpi. La presentazione in sintesi delle conoscenze acquisite nel corso di tutto il convegno e una relazione conclusiva sulla qualità della vita concluderanno la manifestazione nella giornata di sabato. Quindi la CIPRA offrirà una serie di escursioni che permetteranno di scoprire i dintorni nel Principato del Liechtenstein.
Il convegno non sarà solo un'occasione per acquisire nuove informazioni, ma offre ai partecipanti anche l'opportunità di confrontarsi e allacciare nuove reti. Per tale motivo, nel pomeriggio di venerdì ci sarà spazio per alcuni gruppi di lavoro, in cui verranno approfonditi ed elaborati autonomamente diversi argomenti. Il programma comprende un'ampia varietà di temi, come le case passive, la diffusione delle aree edificabili, lo sviluppo territoriale, i cicli economici regionali, la creazione di valore, la qualità della vita e le Olimpiadi quale grande manifestazione sostenibile. Gli appuntamenti saranno sempre intervallati da pause, in cui ci si potrà incontrare in uno spazio appositamente previsto per allacciare nuovi contatti e consolidare quelli acquisiti.
Info e iscrizione: www.cipra.org/it/jf09 (de/fr/it/sl); Fonte: CIPRA Liechtenstein
archiviato sotto:
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter