Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Fratello lupo in cammino

Il territorio dello sciacallo dorato negli ultimi 25 anni ha esteso il suo areale verso occidente.
In Bulgaria e in Croazia sono già presenti popolazioni consolidate di oltre 10.000 esemplari. Da quelle regioni giovani maschi - favoriti dallo sterminio del lupo - migrano in cerca di un proprio territorio fino a raggiungere la Germania e l'Italia. L'espansione di questo piccolo canide onnivoro preoccupa i biologi, in quanto, grazie alla sua adattabilità, potrebbe scacciare le volpi, autoctone e più piccole, dai loro areali. Non è chiaro quando lo sciacallo raggiungerà i Paesi alpini occidentali, tuttavia nel 2007 in Austria sono già stati osservati alcuni giovani esemplari. Fonte: NZZ am Sonntag, 19 aprile 2009 (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter