Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Più veloci in treno da Monaco a Milano

Schienen

Grazie all'intervento si otterrà una riduzione dei tempi di percorrenza di 50 minuti nella tratta Monaco - Zurigo. © PIXELIO / Uwe Schwarz

Entro il 2015 la linea ferroviaria da Monaco/D a Zurigo/CH verrà elettrificata nella tratta tra Geltendorf/D e Lindau/D, diventando con ciò transitabile da treni ad assetto variabile.
Verrà così aumentata la velocità del trasporto merci e passeggeri attraverso le Alpi; in particolare, grazie a questo intervento, la linea tra Monaco e Milano/I attraverso la Svizzera (dopo il completamento del tunnel di base del Gottardo) diventerà più veloce della linea attraverso il Brennero. Il collegamento Geltendorf-Lindau diventerà una tratta di accesso per le Nuove trasversali ferroviarie alpine NTFA, un grande progetto svizzero per il miglioramento del trasporto ferroviario di transito in direzione nord-sud.
L'elettrificazione Geltendorf-Lindau è resa infine possibile dalla sottoscrizione, avvenuta a metà dicembre 2008, del contratto di finanziamento tra la federazione tedesca, l'operatore di rete tedesco Deutsche Bahn Netz AG e il Libero Stato di Baviera. I costi dell'elettrificazione sono stimati in circa 210 milioni di euro. La Svizzera parteciperà ai costi con 50 milioni di euro e la Baviera con 55 milioni, nell'ambito di un prefinanziamento, il resto verrà finanziato con fondi federali e fondi propri delle ferrovie tedesche. In base a una dichiarazione d'intenti l'elettrificazione inizierà nel 2010.
Fonte: www.stmwivt.bayern.de/presseinfo (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter