Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Convenzione delle Alpi: la Commissione UE chiede la ratifica del Protocollo Trasporti

Il 23 dicembre 2008 la Commissione UE ha proposto al Consiglio di deliberare la ratifica del Protocollo Trasporti della Convenzione delle Alpi.
Le prime trattative per l'elaborazione di un Protocollo Trasporti risalgono al 1990, ancora prima della sottoscrizione della Convenzione delle Alpi. Solo nel 2000 si è tuttavia giunti all'approvazione del testo del Protocollo e quindi alla sua sottoscrizione da parte della maggioranza delle Parti contraenti. Ad oggi manca ancora la ratifica da parte di Svizzera, Italia, Principato di Monaco e dell'Unione Europea.
La CIPRA, Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, e altre ONG, ma anche gli Stati alpini, hanno a più riprese fatto pressione sulla Commissione UE affinché ratificasse infine il Protocollo Trasporti, poiché esso rappresenta il fondamento di una politica comune avanzata nel settore dei trasporti nelle Alpi. Il Protocollo prevede, ad esempio, la rinuncia alla costruzione di nuove strade di grande comunicazione per il traffico transalpino e l'attuazione della verità dei costi nel settore dei trasporti. Fonte: CIPRA Internazionale
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter