Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

La casa di oggi - intelligente e sensuale

Niederenergiehaus

Le case a bassissimo consumo di energia presentano un confort abitativo superiore alla norma. © brügger architekten AG

Costruire in modo energeticamente efficiente con legno regionale - questo è il tema dell'ultimo numero della rivista trimestrale "CIPRA Info" della Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi (CIPRA).
Se oggi continuiamo a costruire case ecologicamente ed energeticamente inadeguate, ciò influirà sul consumo energetico e sul clima per molti decenni a venire. Sebbene vi siano ormai innumerevoli esempi positivi di nuove costruzioni e ristrutturazioni all'insegna dell'efficienza energetica, che provano l'enorme potenziale di riduzione di CO2 nell'edilizia, nella maggioranza dei casi gli attuali standard in materia di efficienza energetica sono ancora insufficienti. Alcune regioni alpine promuovono in modo massiccio il risparmio energetico nell'edilizia. I successi sono notevoli, ma molto resta ancora da fare.
In 24 pagine l'ultimo "CIPRA Info", intitolato "La casa di oggi - intelligente e sensuale", fornisce una panoramica sullo stato dell'arte nell'arco alpino di costruzioni e interventi di risanamento energeticamente efficienti realizzati utilizzando legno regionale come materiale da costruzione. Gli articoli illustrano fatti e interrelazioni, documentano approcci e iniziative di particolare rilievo da diversi Paesi alpini e mettono in evidenza le difficoltà e gli ostacoli, a causa dei quali i principi di un'edilizia intelligente sono ancora oggi troppo spesso trascurati.
Nel suo complesso il territorio alpino pare soddisfare tutti i requisiti per proporsi quale regione modello per un'edilizia intelligente, e quindi per la protezione del clima. La CIPRA promuove attivamente una regione modello di questo tipo e, nel suo "Patto per il clima", avanza proposte concrete sui passi che gli Stati alpini devono compiere per giungere a una mitigazione dei cambiamenti climatici e per adeguarsi ai loro effetti. Tutte le organizzazioni, le istituzioni e le reti sono pertanto invitate a sottoscrivere il Patto per il clima.
Download del Patto per il clima per la sottoscrizione: www.cipra.org/it/patto-per-il-clima-alpi (de/fr/it/sl).
Ulteriori informazioni: CIPRA Info n. 89 "La casa di oggi - intelligente e sensuale", richiedibile gratuitamente presso la CIPRA Internazionale (international@cipra.org) o disponibile in formato PDF su www.cipra.org/it/alpmedia/pubblicazioni/3639 (de/fr/it/sl)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter