Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

I castori si espandono nel Mittelland svizzero

Biber

I castori si stanno riappropriando dei fiumi e dei laghi svizzeri. Kurt Bouda / PIXELIO

Nei corsi d'acqua e nei laghi svizzeri vivono oggi circa 1.600 castori, quasi quattro volte di più rispetto all'ultimo censimento del 1993.
Oltre al numero, è aumentata anche la loro diffusione: 15 anni fa i castori erano presenti solo in singole aree del Mittelland e del Vallese, mentre ora popolano numerosi grandi fiumi del Mittelland. Finora non si sono ancora insediati nelle Alpi. L'unica eccezione è costituita dalla Valle del Rodano: qui i timidi roditori sono stati segnalati dal Lago di Ginevra fino a Briga.
I conflitti tra la fauna selvatica e le attività umane sono sempre più frequenti, anche per quanto riguarda i castori: scalzano le strade che corrono lungo gli argini, abbattono alberi da frutta o danneggiano i campi di mais o barbabietole da zucchero. Il potenziale dei danni rimane tuttavia piuttosto limitato, poiché i castori raramente si allontanano di più di 10 metri dall'acqua. Se le fasce fluviali venissero lasciate di più alla natura, tra uomo e castori si verificherebbero meno conflitti. Fonte: www.bafu.admin.ch/aktuell/medieninformation (de/fr/it), NZZ, 25 agosto 2008
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter