Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Eventi alluvionali di fine maggio: duramente colpite le valli piemontesi

Nei giorni 28 e 29 maggio scorsi le vallate alpine piemontesi sono state interessate da copiose piogge (in alcune località oltre 180 mm in 12 ore) che hanno dato seguito ad allagamenti e fenomeni franosi.
In particolare sono state colpite la Valle Pellice (dove purtroppo a causa di una frana che ha travolto una casa ci sono state 4 vittime), la Valle Chisone e la Valle Susa.
Questo evento calamitoso ha colpito anche alcuni comuni membri della rete "Alleanza nelle Alpi". A Bardonecchia è stata evacuata per precauzione una frazione, ma il più colpito è stato il comune di Massello, rimasto a lungo isolato a causa di frane e fenomeni di erosione che hanno reso impraticabile la strada di accesso. Passata l'emergenza la situazione è ora sotto controllo, ma la stima dei danni ammonta a diversi milioni di Euro. Massello è raggiungibile con molte difficoltà (è stata istituita una navetta con trasbordo a piedi su una passerella) e con l'arrivo della stagione estiva gli sforzi dell'amministrazione, oltre alla viabilità di accesso, sono indirizzati al ripristino dei sentieri per gli alpeggi e per gli escursionisti. Fonte: CIPRA Italia
Dati meteo e foto relative all'evento alluvionale sono disponibili su: www.nimbus.it/eventi/2008 (it)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter