Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

L'aria delle Alpi è inquinata dal traffico della Pianura Padana

Sono stati resi noti i dati sulla qualità dell'aria rilevati, nel corso dell'estate, nell'ambito della Carovana delle Alpi, la campagna che ogni anno Legambiente conduce nell'arco alpino italiano (le prossime tappe sono riportate su www.legambiente.org ).
I rilevamenti hanno riguardato in particolare l'ozono, gas tossico causato dall'inquinamento atmosferico prodotto da traffico e industrie, ma i cui effetti si manifestano anche nelle zone di montagna. Le concentrazioni di ozono, gas dannoso sia per la salute umana che per la vegetazione, sono più elevate nella stagione estiva a causa della maggior irradiazione solare. Secondo i rilevamenti di Legambiente la qualità dell'aria è pessima nelle località delle Alpi centrali e nell'Ossola, montagne a ridosso dell'area metropolitana e industriale milanese. Qualità dell'aria mediocre nelle Alpi Retiche e in quelle Occidentali; buona invece nell'area dolomitica e nelle Alpi Marittime.
Informazioni e dati sui rilevamenti: www.legambiente.org (it)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter