Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Tempo e clima nelle Alpi

Fichten

Nell'ambito dei cambiamenti climatici nelle Alpi gli abeti rossi appartengono alla categoria dei "perdenti". © www.pixelquelle.de

MeteoSvizzera, in collaborazione con scienziati provenienti da tutta Europa e dal Canada, ha creato una piattaforma Internet che contiene molteplici conoscenze scientifiche, derivanti da 12 anni di ricerca sul tempo e sul clima nel territorio alpino, e numerosi modelli di previsione di precipitazioni e piene che saranno utilizzati dalle autorità di pronto intervento, dai responsabili della protezione civile e dai rappresentanti dell'economia durante una fase di test che si concluderà a novembre. Nei prossimi anni, i ricercatori intendono rendere accessibili al pubblico alcuni elementi selezionati della piattaforma.
Un altro aspetto del clima, cioè gli effetti del surriscaldamento sulla biodiversità alpina, viene affrontato in un nuovo studio dell'Università per la cultura del suolo di Vienna (A). Lo spostamento verso l'alto del limite della vegetazione minaccia varie specie animali e vegetali delle Alpi. Soprattutto l'abete rosso, ma anche molte specie ittiche endemiche, oltre al fagiano di monte e alla lepre delle Alpi, sono fortemente a rischio.
Oltre alla riduzione delle emissioni di CO2, il corpo forestale austriaco (ÖBf) e il WWF promuovono una serie di misure aggiuntive, quali ad esempio una maggiore messa in rete degli habitat oppure più rinaturalizzazioni dei fiumi, che hanno lo scopo di aumentare le possibilità di adattamento di piante e animali.
Fonti e info: www.meteoschweiz.admin.ch/web/de (de/fr/it/en); www.wwf.at/de/menu27/artikel334/ (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter