Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Poste Italiane lascia alcuni paesi di montagna senza corrispondenza

Ricevere la corrispondenza è un diritto che nelle ultime settimane gli abitanti di alcuni comuni della Valle Orco (Piemonte) hanno visto svanire.
Si tratta di piccoli comuni di montagna che da settimane non ricevono lettere, giornali e bollette. Chi ha l'auto (ma molti anziani non possono più guidare) è costretto a scendere a valle a recuperare la propria corrispondenza. Il sindaco di Ceresole ogni giorno percorre 20 chilometri per recarsi presso l'ufficio postale di Locana a recuperare la corrispondenza indirizzata al comune ed alla sua famiglia. La stagione estiva e i turisti sono alle porte e l'esasperazione sale, mentre le Poste Italiane motivano il disservizio con la riorganizzazione del settore. Sempre più spesso "riorganizzazione" è sinonimo di tagli ai servizi.
Fonte: La Stampa del 27/05/07
archiviato sotto:
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter