Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Per la prima volta i gipeti tornano a nidificare in Svizzera

Bartgeier

Il gipeto: prima sterminato, torna ora ad essere una presenza quasi familiare. © Tierpark Goldau

Quest'anno due coppie di gipeti sono tornate a nidificare nelle Alpi svizzere, più di cento anni dopo l'estinzione di questo grande rapace.
Armi da fuoco ed esche avvelenate avevano portato il gipeto all'estinzione alla fine del XIX secolo. Con un progetto internazionale di reintroduzione, negli ultimi anni nelle Alpi sono stati liberati 144 giovani gipeti. Finora 6 coppie si sono riprodotte allevando complessivamente 33 giovani. In Svizzera solo quest'inverno due coppie hanno iniziato a covare. I piccoli dovrebbero nascere alla fine di aprile, anche se il successo della cova non è assicurato, perché spesso i primi tentativi di una coppia non hanno buon esito. Il gipeto, conosciuto anche come avvoltoio degli agnelli, raggiunge un'apertura alare di tre metri ed è il più grande rapace d'Europa. Può vivere fino a 45 anni.
Fonte: www.news.ch (de)
archiviato sotto: ,
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter