Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Francia: programma per migliaia di nuovi impianti di riscaldamento a legna per i comuni

Lärchenwald

Nei boschi francesi si accumulano grandi quantità di legno non utilizzato. © www.oekologische-forschung.de

Nei prossimi sei anni nei comuni rurali francesi verranno installati un migliaio di impianti di riscaldamento automatici a legna. Nell'estate scorsa si è posta questo obiettivo la Federazione nazionale dei comuni forestali francesi (FNCofor), che da febbraio viene sostenuta anche dall'Agenzia per l'ambiente e il risparmio energetico (Ademe).
Le due istituzioni coordinano i loro sforzi per dare supporto alle autorità locali nello sviluppo di progetti legno-energia. Da una parte offrono aiuti concreti, come nell'installazione e nella gestione di impianti di riscaldamento, nel loro collegamento agli edifici e nell'elaborazione di studi di fattibilità, dall'altra intendono anche lanciare campagne pubblicitarie e di sensibilizzazione per il legno come fonte energetica.
I nuovi impianti di riscaldamento a legna previsti avranno una potenza compresa tra 100 kW e 2 MW per un apporto complessivo di circa 500 MW. Si potranno così risparmiare 200.000 tonnellate di gasolio all'anno, oltre a garantire o creare 400-600 posti di lavoro in aree periferiche.
Fonte e info: www.actu-environnement.com/ae/news (fr), www.fncofor.fr (fr)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter