Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Stato di calamità naturale per mancanza di neve?

La mancanza di precipitazioni e le alte temperature di questo inverno stanno mettendo in ginocchio l'economia di molte località sciistiche.
Uno dei territori più colpiti è la Provincia di Cuneo (Piemonte). Neppure i cannoni hanno evitato i danni economici stimati già fin d'ora al 50% del giro d'affari legato allo sci. Dal Presidente della Camera di Commercio di Cuneo è partita la proposta di chiedere la dichiarazione di calamità naturale per la carenza di neve. Fonte: www.cn.camcom.it/Tool/Agenda/Single/view (it)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter