Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

NENA, la rete per l'imprenditorialità sostenibile

La promozione di un'economia orientata alla sostenibilità è uno degli strumenti più efficaci per innovare con successo. La rete NENA, a cui appartengono imprese del settore delle energie rinnovabili e del legno, è un'esemplificazione di questo concetto.
Red. L'idea di una rete di imprese su scala alpina è sorta nell'ambito del progetto della CIPRA "Futuro nelle Alpi". Il progetto NENA "Network Enterprise Alps - Enhancing sustainable development, competitiveness and innovation through SME and cluster co-operation" sarà finanziato dall'Unione Europea nel quadro del programma Interreg IIIB. La CIPRA e altri nove partner in rappresentanza di tutti i paesi alpini si sono prefissi di creare una rete alpina di piccole e medie imprese entro la fine del progetto, nel febbraio del 2008.
NENA si concentra sulla tematica delle fonti energetiche rinnovabili, e in particolar modo sulla catena di valorizzazione del legno, sull'energia rinnovabile e sul risparmio energetico nel contesto della casa passiva. Lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi in questi ambiti assicura il mantenimento di posti di lavoro qualificati nelle regioni marginali e al contempo dimostra che non c'è necessariamente contraddizione tra innovazione economica, crescita e uso sostenibile delle risorse.
NENA collega le imprese innovative semplificando lo scambio di know-how e sviluppando offerte di aggiornamento transnazionali. Le sinergie così ottenute consentono di eliminare i problemi di interfaccia all'interno dei diversi comparti e tra di loro. L'ottimizzazione dei processi che ne deriva dà alle imprese interessate la possibilità di avere una lunghezza di anticipo sulla concorrenza in fatto di innovazione.
Per informazioni dettagliate sulla rete NENA consultare www.nena-network.net.
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter