Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Tunnel di base del Gottardo: manca l'allacciamento sud?

Milano Central, der Hauptbahnhof von Mailand

In futuro a Milano Centrale arriveranno solo più i treni interregionali. © http://www.tamegoeswild.com

Con la costruzione del tunnel di base attualmente in corso, la linea ferroviaria del Gottardo attraverso le Alpi svizzere verrà trasformata in una cosiddetta ferrovia piana con una pendenza minima, aumentando così l'efficienza soprattutto per il trasporto merci transalpino. Manca ancora tuttavia un allacciamento adeguato alla rete ferroviaria dello spazio economico dell'Italia settentrionale.
Le grandi opere del tunnel di base del Gottardo e del Ceneri alla loro conclusione porteranno infatti la ferrovia piana solo fino a Lugano nel Canton Ticino. Per il successivo allacciamento alla rete ferroviaria italiana esistono solo la linea Lugano-Chiasso, troppo ripida per una ferrovia piana, e la linea Bellinzona-Luino a binario unico.
Per poter smaltire in modo efficiente il futuro trasporto merci nella regione di Milano sono necessari due efficienti tratte ferroviarie transfrontaliere: il raddoppio dei binari attraverso Luino e una nuova linea di ferrovia piana a doppio binario attraverso Chiasso. La realizzazione della prima compete all'Italia, la seconda alla Svizzera. Entro la metà del 2007 dovranno essere presentate le varianti sviluppate dei progetti. La costruzione dei nuovi corridoi inizierà però non prima del 2020 e la questione del finanziamento è ancora aperta.
Fonte: www.nzz.ch/2006/08/03/il/articleE59JN.html 03.08.2006
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter