Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

In vigore la Convenzione dei Carpazi

Carpazi

I Carpazi ospitano circa 200 specie di piante, che non crescono in nessun'altra regione

Dopo la ratifica da parte del quarto Stato firmatario, l'Ungheria, il 4 gennaio la Convenzione dei Carpazi è entrata in vigore. La Slovacchia, la Repubblica Ceca e l'Ucraina hanno già ratificato la Convenzione, mentre la Polonia e la Romania, come Serbia e il Montenegro, non l'hanno ancora fatto.
A giugno si terrà la prima Conferenza delle Parti contraenti, nel corso della quale verranno assunte decisioni sul futuro programma di lavoro della Convenzione.
La Convenzione dei Carpazi è stata elaborata su modello della Convenzione delle Alpi, grazie anche al sostegno di diversi Stati alpini. Il Segretariato della Convenzione si trova per il momento a Vienna, e viene coordinato dall'UNEP, il programma ambientale dell'ONU. La Convenzione dei Carpazi intende coniugare le esigenze economiche della popolazione della regione con la protezione dell'ambiente. Attualmente nei Carpazi vivono circa 18 milioni di persone.
Fonti e info: www.carpathianconvention.org/index.htm (en), www.unep.org/Documents.Multilingual/Default (en)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter