Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Iniziativa internazionale contro la distruzione del Tagliamento

Flussauen des Tagliamento

Il Tagliamento presenta una dinamica fluviale finora non compromessa… © Arno Mohl / WWF Austria

Il medio corso del Tagliamento, il re dei fiumi alpini, è fortemente minacciato da una serie progetti di difesa dalle inondazioni, vecchi e non sostenibili, della Regione Friuli-Venezia Giulia.
In questo contesto l'Associazione tedesca per la protezione della montagna (Verein zum Schutz der Bergwelt), in collaborazione con numerosi/e ricercatori/trici e associazioni internazionali ha pubblicato un fascicolo speciale che evidenzia l'importanza del Tagliamento per l'Europa e indica possibili soluzioni e opportunità conformi ad una moderna politica ambientale.
Più di 150 esperti di idraulica e sistemazione dei corsi d'acqua, così come di zone umide e aree golenali dell'UE hanno approvato alla fine di settembre una risoluzione per il salvataggio del Tagliamento. Con i suoi ambienti golenali questo fiume è considerato un'area prioritaria per la protezione della natura a livello di tutta la regione alpina e prealpina. Gli interventi previsti costituirebbero una pesante violazione del diritto europeo ai sensi degli impegni assunti con Natura 2000 e con la Direttiva quadro sull'acqua dell'UE.
Info, risoluzione e ordine del fascicolo in tedesco: www2.uibk.ac.at/public-relations/presse/2005 (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter