Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Interpellanza per l'attuazione della Convenzione delle Alpi in Baviera

Il gruppo dei Verdi nel Parlamento bavarese chiedono una coerente protezione delle Alpi. Essi hanno rivolto un'interpellanza al Governo della Baviera di Monaco per dare impulso alla concreta attuazione della Convenzione delle Alpi.
L'ampia interrogazione mette in evidenza le distorsioni dello sviluppo nello spazio alpino bavarese in tutti i campi tematici della Convenzione delle Alpi. Nella Conferenza stampa del 18 ottobre Ruth Paulig, portavoce dei Verdi, ha constatato che "la distruzione delle Alpi ad opera dello sfruttamento turistico, della costruzione di strade e di gestioni agrarie e selvicolturali inadeguate procede minacciosamente". La protezione delle Alpi richiede misure sia da parte del Governo federale sia del Libero Stato di Baviera. Andreas Güthler, della rappresentanza tedesca della CIPRA (Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi), ha sottolineato inoltre che nel Libero Stato finora non c'è stata alcuna attuazione delle disposizioni previste dalla Convenzione delle Alpi. Una presa di posizione del Governo è ora attesa entro i prossimi sei-nove mesi.
Fonte: CIPRA-Deutschland, info: klaus.kuhn@gruene-fraktion-bayern.de
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter