Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

160.000 Euro di premi a progetti sostenibili nello spazio alpino

La Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi CIPRA ha premiato otto progetti che si sono particolarmente distinti per l'eccezionale impulso allo sviluppo sostenibile nello spazio alpino con un montepremi complessivo di 160.000 Euro.
La premiazione del concorso "Futuro nelle Alpi" ha avuto luogo oggi in occasione del Convegno annuale della CIPRA a Briga/CH. Con il concorso la CIPRA si propone di far conoscere attività innovative già in corso di attuazione e di metterle in collegamento tra di loro.
I premi principali nelle sei categorie del concorso avevano una dotazione di 25.000 Euro ciascuno. Oltre a questi la CIPRA ha deciso di assegnare due premi speciali di 5.000 Euro ciascuno. Vincitore nella categoria "Creazione di valore aggiunto regionale" è il Consorzio qualità costruzioni in legno del Vorarlberg (Qualitätsgemeinschaft Vorarlberger Holzbau) dall'Austria, con il progetto "Costruzioni in legno - Arte" (Holzbau-Kunst). Il Centro di formazione permanente Polo Poschiavo dai Grigioni/CH riceve il premio per il campo d'azione "Capacità d'azione sociale".
Altri premi sono stati assegnati all'associazione di pubblica utilità Logarska dolina d.o.o. dalla Slovenia nella categoria "Aree protette" e al Comune austriaco di Werfenweng per il suo programma per una mobilità sostenibile nella categoria "Mobilità". Il premio per la categoria "Nuove forme di processi decisionali" va all'Italia alle organizzazioni promotrici del "Referendum consultivo autogestito sul futuro del traffico in Val Pusteria". Per il tema "Politiche e strumenti" sono stati premiati il Museo regionale tirolese Ferdinandeum e il Dipartimento per la difesa dell'ambiente del Tirolo (Umweltanwaltschaft) per "Emergenza luce" (Die Helle Not), un progetto per la tutela delle farfalle notturne. I due premi speciali sono andati al progetto urbano "Kempodium" in Germania e all'Associazione Italiana per l'Agricoltura Biologica AIAB in Italia.
La descrizione dettagliata degli otto progetti vincitori e dei 15 selezionati per la scelta finale è disponibile in tedesco, francese, italiano, sloveno e inglese all'indirizzo www.cipra.org/futuro.
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter