Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Valle del Reno - viabilità nelle zone di frontiera

Nella regione dei tre paesi Liechtenstein-Austria-Svizzera si procederà ad un alleggerimento dei problemi viabilistici.
Il 21 luglio i Ministri dei trasporti di Austria e Svizzera si sono incontrati e nell'occasione hanno confermato di voler intensificare la cooperazione sul trasporto ferroviario transfrontaliero. A questo proposito, al primo posto nell'elenco delle priorità si collocano le tratte San Gallo-Bregenz e Feldkirch-Buchs. Le attività di pianificazione in tal senso da parte austriaca saranno portate a termine entro il 2006.
Un progetto da tempo urgente è inoltre il decongestionamento del centro di Feldkirch/A dal traffico stradale. Il tunnel di Letze, promosso come circonvallazione, rappresenta tuttavia una soluzione poco efficiente per i problemi di viabilità della città austriaca. A questa conclusione giunge una nuova ricerca dello studio Infras, condotta su incarico del Governo del Liechtenstein. I responsabili austriaci si dichiarano disponibili a procedere ad un'ulteriore valutazione della variante di tunnel progettata. A tal proposito essi intendono anche tener conto delle mutate condizioni quadro, ad esempio sono intervenute modifiche giuridiche con una nuova legge di VIA e la ratifica del protocollo "Trasporti" della Convenzione delle Alpi.
Fonte e info: www.ots.at (de), 20.07.2005 und 21.07.2005
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter