Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Il lupo italiano è ghiotto di cervo nobile

Alcuni ricercatori italiani hanno analizzato gli escrementi di due branchi di lupi che popolano le Alpi italiane, e dallo studio di peli e frammenti di ossa ritrovati nelle feci è emerso che il cervo nobile e il capriolo sono tra le prede preferite del lupo.
I cadaveri di ungulati esaminati indicano che il lupo è la principale causa di morte del cervo nobile. Sorprendentemente, tra le vittime del lupo è invece assai scarsa la quota di bestiame da allevamento e da reddito, pari al 7 percento. Nelle Alpi francesi e svizzere, dove la densità di bestiame da allevamento è più elevata che nelle Alpi Occidentali italiane, è maggiore anche il numero di animali da allevamento che il lupo attacca.
Fonti: Journal of Zoology 266; pagg. 205-213 (2005); www.nzz.ch/2005/07/06/ft/articleCWMLK.html (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter