Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Impianti sciistici sull'Himalaya

Le piste da sci più alte dell'emisfero Nord stanno per essere realizzate da un imprenditore francese a Gulmarg, sulle pendici del Monte Afarwat, ad oltre 4500 metri, nel Kashmir (India). Per ora sono annunciati un investimento di 2,5 milioni di Euro, la realizzazione di alcuni impianti di risalita e di una pista di due chilometri e mezzo.
A Gulmarg, dove intanto sono state edificate cinquecento nuove stanze e si annuncia che il costo di un giornaliero sarà inferiore ai 5 Euro per sciatore, si attendono i primi turisti stranieri. Piste himalayane in concorrenza con quelle alpine, sempre più alle prese con le carenze di neve? Oltre a destare perplessità per le distanze considerevoli che dovrebbero essere percorse (8000 km separano l'Europa dal Kashmir), per gli esperti uno sciatore medio che si recasse a sciare a quelle quote avrebbe non pochi problemi fisici.
Fonte: La Repubblica, 01.04.2005
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter