Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Baviera: al via referendum di iniziativa popolare "Per amore del bosco"

La legge di riforma forestale decisa dal Governo bavarese alla metà di ottobre prevede una profonda riorganizzazione dell'amministrazione forestale. Enti e associazioni, tra cui anche la rappresentanza tedesca della Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi CIPRA, si oppongono a tali provvedimenti con una raccolta di firme per un referendum di iniziativa popolare, poiché temono conseguenze negative di vasta portata per i boschi bavaresi. Il referendum sulla riforma forestale si effettuerà se entro il 29 novembre almeno il 10% degli aventi diritti al voto avranno firmato la richiesta presso gli uffici comunali delle rispettive località di residenza.
Secondo le nuove disposizioni, in futuro le funzioni di pubblica utilità del bosco saranno finanziate esclusivamente con i proventi dello sfruttamento forestale. Le associazioni per la protezione dell'ambiente prevedono che a causa della necessità di produrre legname da reddito, verrà ridimensionata la conversione delle monocolture di abete rosso, monotone ed ecologicamente povere e instabili, in boschi misti seminaturali e saranno trascurate le funzioni protettiva e ricreativa.
Fonte e info: www.volksbegehren-wald.de (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter