Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Nuove pubblicazioni sulla biodiversità

In Svizzera la varietà genetica e la varietà delle specie sembrano essere più minacciate rispetto alla maggior parte degli altri Stati europei. A questa conclusione giunge la ricerca "Biodiversität in der Schweiz" (Biodiversità in Svizzera), pubblicata dal Forum Biodiversität Schweiz. Noti scienziati evidenziano nella ricerca concrete lacune nell'impegno per la protezione della biodiversità e indicano possibili soluzioni. Essi reclamano migliori condizioni quadro da parte della politica e lanciano un appello per un approccio sostenibile nei confronti della varietà biologica.
Tra i responsabili della perdita di specie vengono citati l'intensivizzazione dell'agricoltura, l'espansione urbanistica diffusa anche negli ambienti naturali, come anche il cambiamento del clima. Con un'impostazione scientifica divulgativa la ricerca si rivolge esplicitamente ad un ampio pubblico. Il libro, di 237 pagine e corredato da molte fotografie e immagini, offre un appassionante excursus attraverso la multiforme natura della Svizzera.
Anche in Germania il declino della biodiversità desta non poche preoccupazioni. La nuova guida pratica pubblicata dall'Ufficio federale per la protezione dell'ambiente "Aspekte der Biodiversität bei Klimaschutzmassnahmen berücksichtigen" (Considerare gli aspetti della biodiversità nelle misure per la protezione del clima) vuole contribuire ad evitare misure che servono alla protezione del clima ma minacciano la biodiversità, come ad esempio il rimboschimento con specie forestali a rapido accrescimento ma estranee all'ambiente locale.
Fonte e info: Baur, B. et al. (2004): BLa Biodiversité en Suisse : État, sauvegarde, perspectives. Berna: Haupt Verlag (de), www.umweltdaten.de/medien-e/biodiv.pdf (en)
archiviato sotto:
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter