Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Meno sostegno allo sviluppo delle zone sciistiche sul Monte Bianco

Stazione a monte sul Monte Bianco

Stazione a monte sul Monte Bianco © http://www.pro-mont-blanc.org

Il sostegno fornito dai comuni della zona al progettato comprensorio sciistico "Espace Diamant" nel versante francese del Monte Bianco inizia a sgretolarsi.
Il progetto prevede una serie di nuove piste e impianti di risalita, che dovrebbero collegare le zone sciistiche di Cristal, Val d'Arly ed Evasion Mont-Blanc. Il risultato sarebbe il più grande comprensorio sciistico d'Europa con 161 ski-lift e oltre 300 piste.
Le associazioni ambientaliste e i Club alpini hanno criticato il progetto fin dall'inizio. Il motivo: gli ultimi ambienti naturali intatti a est di Arly sul Plateau di Véry verrebbero sacrificati per il progetto. In una petizione le associazioni hanno esortato i responsabili politici a non sostenere il progetto. 2.500 persone hanno sottoscritto la petizione.
Una maggioranza dei comuni riuniti nell'organizzazione Espace Mont-Blanc ha ora dichiarato di non ritenere auspicabile lo sviluppo del progetto. Inoltre questi comuni, che inizialmente avevano approvato il collegamento di diverse zone sciistiche, stanno considerando di ritirarsi dal progetto.
Fonti e info: http://lessaisies.chez.tiscali.fr/site/domaines (fr); www.fne.asso.fr/PA/montagne/actu/actu.htm (fr)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter