Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Bilancio positivo: a sciare con il treno e l'autobus

Treno della neve

Acquisto di skipass da personale delle ferrovie sul treno della neve © Dietmar Stiplovsek

Un numero sempre maggiore di sciatrici e sciatori utilizza i treni e gli autobus della neve della società di trasporto pubblico Vorarlberger Verkehrsverbund. I principali impianti sciistici del Land austriaco, come ad esempio Montafon, il Klostertal o la regione dell'Arlberg, sono raggiungibili con i mezzi pubblici. Il bilancio positivo di questa stagione ha motivato il Verkehrsverbund ad estendere l'offerta fino alla Germania meridionale.
Per la fine di febbraio, ad esempio, il treno della neve, che la domenica e i giorni festivi collega direttamente Lindau/D e Montafon, ha già trasportato più sciatrici e sciatori che in tutta la stagione precedente. Oltre alla possibilità di viaggiare senza problemi di code e traffico, gli sciatori che rinunciano all'auto possono approfittare anche di altri incentivi: possono lasciare l'attrezzatura alla stazione a valle e ritornare a casa in abiti da città, inoltre in molti comprensori sciistici gli sciatori che arrivano in treno ottengono una riduzione del 10% sullo skipass. Per la prossima stagione il Verkehrsverbund intende aumentare i punti vendita e rafforzare la cooperazione con aziende, uffici turistici e agenzie di viaggio, in particolare nella Germania meridionale. Per la prossimità dei confini con la Germania, sono molti i turisti tedeschi che arrivano per frequentare i centri sciistici del Vorarlberg in giornata.
Fonte e info: Verkehrsverbund Vorarlberg 07.03.2004, www.vmobil.at (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter