Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Proteste contro gli sport motoristici nelle Alpi

Motoslitte: Costruite per il trasporto, utilizzate per il tempo libero © keepwild! http://www.mountainwilderness.ch (de)

In diverse regioni delle Alpi aumentano le proteste contro gli sport motoristici. Mountain Wilderness e altre associazioni sono attive su questo tema in Francia, Italia e Svizzera.
Le proteste più vibranti si fanno sentire per la manifestazione offroad della Croisière Blanche, in cui alla fine di gennaio e per quattro giorni 400 veicoli gareggiano su 300 km di piste e strade nel Dipartimento francese delle Hautes-Alpes. Oltre 20 associazioni, tra cui il Club alpino francese, l'associazione per la protezione degli uccelli e la Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi CIPRA-Francia, hanno indirizzato una petizione al Ministero dell'ambiente per ottenere il divieto di tali manifestazioni.
Nel comune di Vars/F, Mountain Wilderness ha ottenuto un'ingiunzione della Prefettura in cui si sollecita il comune a revocare l'autorizzazione alla costruzione di una pista di ghiaccio per veicoli fuori strada in un'area Natura 2000.
Mountain Wilderness Svizzera e Mountain Wilderness Italia (insieme alla CIPRA-Italia e ad altre associazioni) indicono due manifestazioni di protesta contro le motoslitte per il 15 febbraio: in Val Bedretto/CH, info: www.mountainwilderness.ch (de); e al Colle della Maddalena/I
archiviato sotto: ,
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter