Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Italia: valorizzati i prodotti agroalimentari di montagna

Labeling come chance per i prodotti dell'agricoltura di montagna © Archiv CIPRA-International

Con un'iniziativa del Ministero per le Politiche Agricole l'Italia ha istituito l'"Albo dei prodotti di montagna".
Si tratta di un passo avanti per valorizzare le produzioni agroalimentari provenienti da territori ritenuti marginali, ma spesso capaci di offrire una qualità superiore.
Il marchio è uno strumento che, garantendone l'origine, offre al consumatore la possibilità di riconoscere e scegliere un prodotto. Possono entrare a far parte dell'Albo e fregiarsi della denominazione "prodotto di montagna" tutte le denominazioni DOP (Denominazione di Origine Protetta) e IGP (Indicazione Geografica Protetta) registrate ai sensi del Regolamento CE 2081 la cui zona di produzione e/o trasformazione ricada in un territorio classificato come montano. Si tratta, quindi, di una ulteriore qualificazione per i prodotti provenienti dalla montagna italiana, che tuttavia non da informazioni sul metodo di produzione (biologica ecc.). Il prossimo passo per il successo del marchio è l'informazione rivolta sia ai produttori che ai consumatori.
Fonte: Ministero delle Politiche Agricole 13.01.2004 www.politicheagricole.it/INFO/INIZIATIVE (it)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter