Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

La Commissione ricorre contro la superstrada S18

La Commissione UE ha attualmente avviato un ricorso nei confronti dell'Austria e del Vorarlberg, poiché nell'area della progettata superstrada S18 non è stata istituita alcuna area protetta, come invece richiedeva la direttiva per la protezione degli uccelli.
Dal momento che la Commissione è solita avviare procedure di ricorso solo in caso di alte probabilità di successo, gli oppositori ritengono che la costruzione della S18 si possa considerare praticamente scongiurata.
Il tracciato prevede l'attraversamento di un cariceto in gran parte protetto. La strada di quasi 7 km dovrebbe collegare l'autostrada della Valle del Reno A14 con la rete autostradale della Svizzera.
Fonte: ORF Vorarlberg 14.01.2004 http://vorarlberg.orf.at/oesterreich (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter