Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

"Alpi 2005" - un programma per la mobilità dai Paesi Bassi

Ogni anno più di 2 milioni di olandesi visitano le Alpi, l'80% dei quali in automobile. Non si è ancora affermata l'abitudine di tener conto dei principi della sostenibilità negli spostamenti. Con l'obiettivo di motivare gli olandesi ad un comportamento sostenibile durante le vacanze, riducendo così l'enorme impatto ambientale, è stata istituita la Niederländische Alpenplattform NAP (Piattaforma alpina dei Paesi Bassi).
Dall'inizio degli anni '90 la NAP - costituita da quattro organizzazioni olandesi (Associazione turistica, Federazione sciistica, Club alpino e Gruppo ambiente Alpi) - ha condotto una campagna di informazioni. Attualmente l'attività della NAP si concentra sugli organizzatori di viaggi. Con il progetto "Alpi 2005" si intende sviluppare e offrire agli utenti un pacchetto combinato di forme di turismo alpino rispettose dell'ambiente e sostenibili. Rientra nel progetto tutta la filiera del turismo, sia nei Paesi Bassi, che nel rispettivo Paese ospitante.
Sono sottoprogetti di "Alpi 2005" "Alpen online", una banca dati con informazioni ecologicamente rilevanti su destinazioni di viaggio, possibilità di alloggio e attività nelle Alpi, e "New mobility international", grazie a cui si dovrebbe rendere l'offerta di mezzi trasporto pubblici più interessante per i turisti dei Paesi Bassi. La NAP collabora inoltre con alcuni operatori turistici per predisporre "sistemazioni verdi" - due grandi operatori turistici olandesi offrono "sistemazioni verdi" già per la prossima estate.
Fonte : CIPRA-Info 70
archiviato sotto:
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter