Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Good Practice

"Zämma leaba" (Vivere insieme) - un progetto comunale per rafforzare il capitale sociale a livello locale

Nei 3 comuni partecipanti (Götzis, Langenegg, Zwischenwasser) viene stimolato un processo strutturato di autorganizzazione sul medesimo tema. In ciascun comune vengono avviate, in base a un piano di svolgimento approssimativo, diverse iniziative e azioni volte a rafforzare la convivenza e lo "stare insieme", così come a motivare possibilmente molte persone a dare un proprio contributo di pensiero e a collaborare. Questo progetto pilota costituisce anche un'attiva risposta alla nuova situazione demografica, in cui lo stare insieme non è più naturale e scontato, per cui viene eroso il collante sociale.

Obiettivi

- Presa di coscienza; creare un clima aperto nel comune; avviare uno "stare insieme" diffuso a vari livelli; coordinare le attività; rafforzare la responsabilità personale; attivare processi di autorganizzazione.
- Aumento del capitale sociale in tutti e 3 i comuni. Il capitale sociale di una persona si manifesta a tre livelli: al microlivello = famiglia e cerchia di amici, al livello intermedio = reti, associazioni e cerchia allargata di amici, al macrolivello = ideali superiori e appartenenza ("patria spirituale", indipendentemente dalle conoscenze personali).
- Guadagnare alle attività di volontariato persone appartenenti ai gruppi più svariati.
- Ampliare le conoscenze attraverso lo scambio di esperienze nei tre comuni caratterizzati da strutture molto diverse (Götzis: carattere urbano, economicamente vitale, scuole fino al ginnasio, centri per l'aggiornamento professionale e università popolari; Zwischenwasser; comune periferico dell'area urbana, distribuito in quattro località dalla struttura insediativa rarefatta; Langenegg: comune di montagna con pendolari).

Esecuzione

- "Laboratori per il futuro" con la partecipazione degli attori principali dei rispettivi comuni per individuare i temi centrali in ciascun comune ("gli esperti di una situazione nei comuni sono le persone direttamente interessate"), partner nei progetti e idee di attuazione.
- Costituzione di gruppi di lavoro autonomi sulle idee. Spunti: progetti per i giovani, che stimolino e gettino le basi per l'impegno sociale, collegamento tra capitale sociale ed energia (Langenegg), offerte di sostegno per funzionari di associazioni, introduzione di circoli di scambio di talenti, centro di incontro multiculturale, momenti di esperienza diretta della natura per bambini/e, visite guidate al comune per neoresidenti e anziani/e, "Ciao vicino!", "Taxi culturale" per anziani/e, "Natale nel bosco", feste di quartiere, giornaliste/i di villaggio …
- Collegamento in rete con tutte le attività e le iniziative già presenti nei comuni.
- Scambio di esperienze tra tutti e tre i comuni (programmato)
- Verifica del progetto

Effetti

- Istituzione di un "Ufficio dei cittadini" (Götzis)
- Realizzazione di molte idee (ad es. mappa dei/delle neoresidenti, borsa del tempo, rafforzamento dei servizi di approvvigionamento di prossimità, circolo di scambio di talenti, modulo per la partecipazione dei giovani, modulo scolastico ecc.)

Regione del progetto

Götzis, Langenegg, Zwischenwasser - Vorarlberg/A

Sede

Zwischenwasser, Götzis, Langenegg

Partecipanti

In ciascun comune c'è un gruppo di coordinamento del progetto (di volontari) in stretta collaborazione con attori locali, cittadini/e attivi/e di ogni età, funzionari di associazioni, operatori economici, rappresentanti dell'amministrazione, insegnanti e studenti, centro sociale, settore della gastronomia, responsabili di manifestazioni, scuole, enti formativi, Ufficio per le questioni del futuro.

Finanziamento

Progetto DYNALP2 della "Rete di comuni Alleanza nelle Alpi"
Prestazioni proprie del comune
Büro für Zukunftsfragen / Ufficio per domande sul futuro (Servizio del Land Vorarlberg)
Aiuti esterni

Interlocutore

Amt der Vorarlberger Landesregierung
Büro für Zukunftsfragen
Kriemhild Büchel-Kapeller
Jahnstrasse 13-15
6900 Bregenz / AT
E-mail: kriemhild.buechel-kapeller@vorarlberg.at
Internet: http://www.vorarlberg.at/zukunft