Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Good Practice

Casa dei parchi e della montagna

Chambery - Maison Des Parcs

Chambery - Maison Des Parcs

Il 26 settembre 2006 a Chambéry è stata inaugurata la Casa dei parchi e della montagna (Maison des Parcs et de la Montagne). Essa ospita un'esposizione multimediale permanente su una superficie di 400 m², la quale dopo una panoramica sulle aree protette della Regione Rhône-Alpes, della Francia e del mondo, presenta quattro territori eccezionali situati nelle vicinanze di Chambéry: i due Parchi naturali regionali del Massiccio delle Bauges e del Massiccio della Chartreuse, il Parco nazionale della Vanoise e l'area protetta del Lago del Bourget. La Casa accoglie anche quindici uffici di promozione turistica, istituzioni e associazioni di montagna (delle guide alpine, dei medici, degli eletti, degli accompagnatori, Alparc ecc.), che insieme rappresentano un prezioso polo di iniziativa e di riflessione sul futuro della montagna.

Obiettivi

Comprendere le grandi sfide della montagna per conciliare protezione e sviluppo. Questa necessità è tanto più forte in quanto la crescente urbanizzazione del territorio circostante minaccia l'equilibrio di questi spazi. Il trasferimento di nuovi abitanti, cosiddetti "rurbains", in cerca di una migliore qualità della vita, accentua l'urgenza della questione della salvaguardia degli ambienti naturali e dell'acqua, dell'evoluzione controllata del territorio rurale e delle attività agricole, di una politica sostenibile dei trasporti.

Esecuzione

Al piano terreno di un antico edificio, che è stato ristrutturato e ampliato, è situata l'esposizione multimediale (400 m²) e lo studio radiofonico di France Bleu Pays de Savoie (emittente della rete Radio France). Al primo pano ci sono gli uffici della radio; i locali al secondo e terzo piano sono riservati alle associazioni, istituzioni e organizzazioni di categoria attive nel settore dell'ambiente e della montagna.

Effetti

Chambéry tiene conto delle esigenze delle aree circostanti, affinché la città mantenga il suo carattere accogliente e un buon livello di qualità della vita e la montagna sia tutelata e nello stesso tempo abitata.

Sede

Chambéry

Partecipanti

Alla gestione d'esercizio: la città di Chambéry, la Regione Rhône-Alpes, il Parco nazionale della Vanoise, il Parco naturale regionale del Massiccio delle Bauges e il Parco naturale regionale del Massiccio della Chartreuse

Finanziamento

: Stato 830.035 €; Regione Rhône-Alpes (costruzione) 190.561 €; Regione Rhône-Alpes (configurazione spazi interni) 300.000 €; Dipartimento della Savoia 299.999 €; UE (Interreg III B) 50.000 €; città di Chambéry 2.777.878 €.

Interlocutore

Mairie de Chambéry
Chambéry Promotion
Monique Marchal
Place de l'Hôtel de Ville
73011 Chambéry Cedex / FR
Numero telefonico: +33 4 79 60 21 01
Fax: +33 4 79 60 20 74
E-mail: m.marchal@mairie-chambery.fr
Internet: http://www.montanea.org