Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Good Practice

Sviluppo di un modello sostenibile di turismo rurale

Un territorio montano e collinare che con l'andare del tempo ha vissuto un lento e continuo abbandono delle attività antropiche (agricoltura, zootecnia). Allo stesso tempo un territorio ricco di biodiversità, risorse paesaggistiche e storico-culturali, poco conosciute (persino a livello locale) ed un tessuto economico dove il turismo non si è ancora sviluppato. Il progetto si sviluppa attorno all'idea che sia possibile una fruizione turistica rispettosa di ambiente e cultura locale, ma allo stesso tempo capace di innescare nuovi e diversi processi produttivi.

Obiettivi

L'obbiettivo principale del presente progetto è creare una proposta organica che raccolga al suo interno le diverse peculiarità territoriali, ambientali e storico-paesaggistiche rendendole fruibili al turismo rurale. Tale iniziativa non è indirizzata esclusivamente alla fruizione turistica, ma anche alla crescita della consapevolezza nella comunità locale delle opportunità e potenzialità presenti sul territorio.

Esecuzione

Individuazione, mediante coinvolgimento delle realtà locali, delle emergenze storico, culturali e naturalistiche già valorizzate e da valorizzare. Verrà perseguito l'obiettivo di estendere la rete di percorsi esistenti collegandoli tra loro e integrandoli alle altre proposte di itinerari presenti lungo l'arco pedemontano.
Realizzazione di strumenti di divulgazione di natura informatica e cartacea. Tutte le fasi progettuali saranno condivise con le realtà economico-sociali del budoiese (particolare attenzione alle realtà giovanili) in una serie di forum specificatamente organizzati. Infine, per dare visibilità all'iniziativa si intende organizzare uno o più momenti di divulgazione.

Effetti

Economici: sviluppo di nuove attività economiche legate al turismo leggero, rilancio delle attività agricole e artigianali;
Socio-culturali: valorizzazione dei saperi locali, recupero della cultura del territorio, partecipazione (in particolare delle realtà giovanili).
Ambientale: arresto dell'abbandono del territorio, tutela della natura e del paesaggio.

Sede

Budoia

Finanziamento

Tramite DYNALP

Interlocutore

Antonio Zambon
Via Anzolet 8
33070 Budoia / IT
Numero telefonico: +39 0434 653243
E-mail: antonio.zambon@tin.it