Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Good Practice

Valorizzazione e riqualificazione del patrimonio rurale del Parco dell’Adamello

Per la conservazione del patrimonio edilizio rurale del Parco dell’Adamello, caratterizzato da uno straordinario valore storico dell’architettura tradizionale, sono stati concessi finanziamenti per recuperare le qualità estetiche ed i caratteri tipologici costruttivi originari ed il patrimonio abitativo anche a fini residenziali e turistici.

Obiettivi

Conservare il patrimonio edilizio rurale presente sul territorio del Parco dell’Adamello, prioritariamente nelle zone dei “prati terrazzati”.
Recuperare il patrimoni abitativo anche a fini residenziali e turistici, con l’obiettivo di creare ambiti di microricettività.

Effetti

Con questo finanziamento, pur modesto nell’entità dei singoli interventi, si è potuto incentivare il recupero di parte del patrimonio edilizio esistente in un territorio che vede trasformarsi gli ambiti agricoli e lentamente sparire il presidio umano. L’incentivo economico, fermamente legato a particolari tipologie e modalità di intervento, consente il recupero delle strutture nel rispetto dell’ambiente e del paesaggio.

Partecipanti

Parco dell’Adamello.
Comunità Montana di Valle Camonica.
Proprietari di immobili.

Finanziamento

Legge Regionale 86/83 L. 90.000.000
Sono stati finanziati 18 interventi con una somma pari a L. 5.000.000 ciascuno.

Costi del progetto

2'066'000.00 Euro

Interlocutore

Parco Adamello
Vittorio Ducoli
Piazza Tassara, 3
25043 Breno BS / IT
Numero telefonico: +39 0364 324011
Fax: +39 0364 22629
E-mail: info@parcoadamello.it
Internet: www.parcoadamello.it