Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Attività della CIPRA

I-LivAlps

Uno dei grandi obiettivi della CIPRA è la promozione e valorizzazione dell'interesse, delle conoscenze e delle capacità di agire delle persone nelle Alpi. La partecipazione giovanile è una delle possibilità per rafforzare il ruolo e la competenza dei decisori del domani. Con il progetto «I-LivAlps», la CIPRA Internazionale offre ai giovani la possibilità di acquisire conoscenze dei processi e competenze professionali nei quattro ambiti tematici selezionati, insieme a rappresentanti della CIPRA ed esperti. L'evento di lancio si è svolto all'inizio dell'anno, quando circa 50 abitanti delle Alpi si sono incontrati a Schaan/LI per discutere della pianificazione territoriale e per sviluppare idee capaci di futuro. {ulteriori informazioni}

GaYA

Il progetto GaYA si prefigge di integrare maggiormente i giovani nella vita politica. La maggior parte dei decisori politici non è consapevole dei vantaggi derivanti da una partecipazione diretta dei giovani. Nuove forme di governance hanno grandi potenzialità per consentire decisioni politiche più sostenibili e con una maggiore legittimazione. Ulteriori informazioni

whatsalp youth

(c) Miguel Vicente Martínez Juan.flickr

Non solo a scuola i giovani passano la maggior parte del tempo all’interno di un edificio, ma anche nel tempo libero molti di loro stanno seduti davanti al televisore o al computer. Il nuovo progetto “whatsalp youth” si propone di farli uscire di casa. A portarlo avanti è la Consulta dei giovani della CIPRA insieme alla CIPRA Internazionale e ad altri partner di progetto. Ulteriori informazioni

youTurn

Favorire la partecipazione a livello locale, incoraggiare il trasferimento di conoscenze e rafforzare la cooperazione – questi sono gli obiettivi del nuovo progetto “youTurn”. En savoir plus

YAD - Youth Alpine Dialogue

Il progetto "YOUTH ALPINE DIALOGUE" (YAD), riunisce 13 partner, 36 giovani dai 15 ai 30 anni provenienti da sei paesi alpini (Italia, Slovenia, Austria, Svizzera, Francia e Liechtenstein). Con questo progetto si vogliono mettere in rete iniziative e servizi esistenti per i giovani con diversi background culturali, nazionali ed formativi, invitandoli a partecipare al processo di plasmare il futuro del territorio alpino. L'attenzione si concentra sull'attuazione di misure volte a migliorare la partecipazione dei giovani nelle Alpi. Ulteriori informazioni

Youth Alpine Express

Le innovazioni tecniche da sole non bastano a ridurre le emissioni di CO2. Per tale obiettivo è essenziale che gli abitanti e i visitatori delle Alpi modifichino i loro stili di vita. Il progetto “Youth Alpine Express” concepisce questo cambiamento come una chance per una maggior qualità della vita e incoraggia i giovani di tutti i Paesi alpini a sperimentare direttamente nuove forme di mobilità: viaggiare in modo consapevole, attento e rispettando il clima diventa di per sé un’avventura e crea spazi di libertà. Ulteriori informazioni

YPAC

L’YPAC (Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi) è una simulazione parlamentare, iniziata nel 2006 da un gruppo di ragazzi ed insegnanti del liceo “Accademico” di Innsbruck e dalla Convenzione delle Alpi. CIPRA è partner ufficiale dell’YPAC dal 2012. Abbiamo iniziato un processo per una comunicazione professionale dell’YPAC e animiamo le attività di apprendimento non formale parallele alle normali sedute dei comitati parlamentari. Ulteriori informazioni

YSAM

Con il progetto YSAM “Youth shaping alpine municipalities”, sette animatori di attività giovanili e politici e una dozzina di giovani dalle regioni alpine si incontreranno dal maggio 2014 all’ottobre 2015. Finora i loro comuni di origine hanno praticato esperienze molto diverse con i processi di partecipazione, oltre a essere separati da confini geografici e linguistici. Ulteriori informazioni

CYC - Consulta dei Giovani

La prima Consulta dei Giovani della CIPRA, un gruppo di sette giovani donne, è stata nominata dall’Assemblea dei delegati di CIPRA a Bolzano il 10 Ottobre 2013. La consulta dei giovani è un organo consultivo degli organi, della dirigenza e dell’ufficio centrale della CIPRA-International. Ulteriori informazioni

young@lpWeek

Durante la Settimana alpina a Poschiavo (CH) la CIPRA ha dedicato particolare attenzione ai giovani. In che modo le organizzazioni possono coinvolgerli maggiormente nelle loro attività? Quali metodi e formati sono necessari per favorire la loro attiva partecipazione? Sono stati i giovani stessi a mostrare come procedere: essi hanno presentato in formati creativi le idee e le visioni che erano state elaborate nell’ambito di altri progetti – in particolare My Clime-mate e il Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi (YPAC). Ulteriori informazioni