Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Dossiers

01/09/2011

Protezione della natura nel cambiamento climatico

Protezione della natura nel cambiamento climatico

Il presente compact della CIPRA propone un sunto di interventi in ambito di protezione della natura nelle Alpi per la mitigazione e l'adattamento al cambiamento climatico. Con la rinaturalizzazione delle torbiere, la revitalizzazione dei fiumi e la creazione di sistemi di reti ecologiche, la protezione della natura può apportare un contributo notevole alla protezione del clima, e allo stesso tempo migliorare lo spazio vitale alpino dal punto di vista ecologico, proteggendo anche l'uomo dai rischi naturali. Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

25/10/2010

Territori ad autosufficienza energetica

Territori ad autosufficienza energetica

Il presente "compact" presenta una panoramica su territori energeticamente autosufficienti delle Alpi. La CIPRA mette subito a fuoco l'aspetto centrale della questione su come rendere le Alpi autosufficienti dal punto di vista energetico, mentre nel terzo capitolo viene affrontata la definizione di "autarchia energetica". Di seguito troviamo un riassunto di tutti gli argomenti a favore della creazione di regioni autosufficienti dal punto di vista energetico. Il quinto capitolo è dedicato ai singoli "mattoni", alle reti e alle strutture che scandiscono il cammino verso l'indipendenza energetica. Qui vengono illustrati i piani energetici delle singole regioni ed elencati i fattori che favoriscono lo sviluppo delle cosiddette "regioni-energia". Le conclusioni sono seguite da una serie di buone pratiche nell'area alpina: tre iniziative in aree rurali, un progetto in ambito cittadino (Bolzano) e l'esempio del Land austriaco Vorarlberg a rappresentanza delle grandi regioni. In conclusione troviamo approfondimenti, bibliografia e link utili. Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

02/09/2010

Pianificazione nel cambiamento climatico

Pianificazione nel cambiamento climatico

Il presente compact della CIPRA propone un sunto di interventi nell'ambito della pianificazione territoriale nelle Alpi per la mitigazione e l'adattamento al cambiamento climatico. La pianificazione territoriale, con i suoi strumenti, può contribuire ad assicurare elementi per il fissaggio della CO2 quali torbiere, boschi, aree fluviali e a prevedere aree adatte alla produzione di energia da fonti rinnovabili. Decisivo è però un trasferimento delle competenze in questo ambito a un livello regionale. Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

02/09/2010

I trasporti nel cambiamento climatico

I trasporti nel cambiamento climatico

Il presente compact della CIPRA propone un sunto di interventi nell'ambito della mobilità nelle Alpi per la mitigazione e l'adattamento al cambiamento climatico. Qui la CIPRA espone in maniera chiara la sua posizione: Senza un cambiamento radicale del nostro sistema di mobilità, non riusciremo mai a raggiungere gli obiettivi climatici che ci siamo posti! Da una parte il prezzo del trasporto merci deve salire e dall'altra le tipologie dell'ecomobilità (o mobilità sostenibile) devono venire decisamente migliorate e aumentate. Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

11/02/2010

Riarmo negli sporti alpini invernali

Riarmo negli sporti alpini invernali

La relazione specifica, pubblicata solo in tedesco, descrive gli attuali trend degli sport invernali sulle Alpi e le loro ricadute economiche. Le parole chiave sono turismo-divertimento, aumento della capacità, neve artificiale e nuovi collegamenti. Un'importante conclusione: in tempi in cui si assiste al calo del numero degli sciatori e a progressivi effetti del riscaldamento climatico, a lungo termine riusciranno a mantenersi in vita ed a mantenere la loro autonomia quelle località turistiche dell'arco alpino che riusciranno a comprendere che natura e paesaggio sono il loro capitale più grande e riusciranno perciò a sviluppare alternative da opporre al puro sci alpino. Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

11/02/2010

Architettura alpina moderna

Architettura alpina moderna

Nel modo di costruire tipico delle popolazioni alpine c'è sempre stato qualche cosa legato alle esigenze, alle necessità di sopravvivenza; un'architettura dettata da vincoli e dalle particolarità dei luoghi. Le vecchie costruzioni che oggi vengono definite tipiche o tradizionali, non sono frutto di scelte ma conseguenza di necessità. Così i vari insediamenti, le case, le stalle, i luoghi di culto, le costruzioni accessorie sono state costruite in passato non seguendo particolari stili architettonici e neppure dettate da considerazioni personali, ma imposte da stili obbligati e basate su equilibri strettamente necessari. Ma allora esiste un'architettura moderna alpina? Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

11/02/2010

Ecoturismo nelle Alpi

Ecoturismo nelle Alpi

Nelle Alpi sono già presenti diverse forme di turismo legato alla natura, che in alcuni dei suoi obiettivi di fondo è assolutamente paragonabile all'ecoturismo. È vero che sulle Alpi il turismo legato alla natura dispone di elevate potenzialità di creazione di valore aggiunto e di segmento, tuttavia non dei potenziali di crescita che sono riconosciuti all'ecoturismo a livello mondiale. Sono tuttavia presenti una serie di indicazioni secondo cui nei prossimi anni il turismo legato alla natura andrà incontro ad un aumento della propria importanza anche nelle Alpi. L'attuale discussione sull'ecoturismo può diventare uno stimolo affinché i responsabili della politica turistica, insieme ai soggetti operativi alla base, inizino un'approfondita riflessione su una strategia complessiva per il turismo legato alla natura nelle Alpi. Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

15/12/2009

Costruire e risanare nel cambiamento climatico

Costruire e risanare nel cambiamento climatico

Il presente compact della CIPRA propone un sunto di interventi in ambito edile nelle Alpi per la mitigazione e l'adattamento al cambiamento climatico. Qui la CIPRA espone in maniera chiara la sua posizione: il risanamento degli edifici è decisivo per la protezione del clima. Per gli edifici di nuova costruzione deve venire imposto lo standard di casa passiva su tutto l'arco alpino. La casa del futuro deve puntare addirittura a produrre energia! Progetti interssanti riguardo questo tema sono a disposizione su: http://www.cipra.org/it/cc.alps/risultati/provvedimenti Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

08/01/2009

I cambiamenti climatici e le Alpi

I cambiamenti climatici e le Alpi

La relazione tematica "I cambiamenti climatici e le Alpi" presenta una panoramica sul fenomeno dei mutamenti climatici nelle Alpi, i loro effetti e le possibili soluzioni per determinarne un rallentamento. Il rapporto è stato compilato nel 2002: da allora molte cose sono cambiate. Da un lato si hanno a disposizione maggiori informazioni sui cambiamenti climatici, dall'altro sono stati presi numerosi provvedimenti volti alla mitigazione del fenomeno e all'adattamento allo stesso. Ulteriori informazioni contenute in pubblicazioni, news e link vengono regolarmente aggiornate. La relazione tematica sarà rielaborata a fine 2010. Nell'ambito del progetto "cc.alps - pensare un passo avanti" la CIPRA ha prodotto relazioni tematiche relative ad argomenti quali pianificazione territoriale, energia, turismo ecc. che offrono una sintesi delle misure intraprese nelle Alpi al fine della mitigazione e dell'adattamento ai cambiamenti del clima. La relazione tematica "I cambiamenti climatici e le Alpi" può essere scaricata da questa pagina. I quaderni tematici sui cambiamenti climatici si trovano alla pagina http://www.cipra.org/de/cc.alps/ergebnisse/compacts Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…

14/12/2008

Seconde case nello spazio alpino

Seconde case nello spazio alpino

Quello delle "Seconde case" è un tema molto controverso e discusso. Il sindaco di un comune turistico francese ha colto l'essenza della questione: "oggi molti dei nostri comuni turistici non vivono più di turismo, ma di edilizia". È difficile pensare che il paesaggio e l'economia possano sopportare a lungo questo processo. Con questa relazione di approfondimento si vuole far luce sul fenomeno delle seconde case, evidenziandone i problemi, ma anche le possibili soluzioni. Altri contenuti sul tema specifici per le singole lingue sono disponibili nelle versioni nelle altre lingue del presente dossier.

Ulteriori informazioni…