Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Comportamento dei turisti

(c) julochka / flickr

Che cosa vogliono i turisti?

L’epoca in cui tutti andavano a sciare appartiene ormai al passato. I turisti alpini sono diventati più eclettici. Non si limitano a voler sciare, apprezzano anche escursioni con le ciaspole, ascoltare concerti, rigenerarsi in centri wellness o frequentare corsi di meditazione, gustare le specialità regionali o avvicinarsi alla cultura e alle tradizioni locali.

Il numero di chi pratica gli sport invernali nelle Alpi è in calo da anni. Solo la metà degli ospiti sceglie di andare in montagna per praticare lo sci. Diverse ricerche dimostrano che il collegamento di zone sciistiche o una nuova funivia portano un aumento dei turisti nel breve periodo, ma sottraendoli ad altre stazioni. E l’effetto non è durevole, perché il numero dei praticanti gli sport invernali è in calo. Chi pratica lo sci in modo occasionale attende condizioni ottimali e anche gli sciatori più accaniti vogliono la garanzia della neve e chilometri di piste. Questo significa che essi seguiranno l’innalzarsi della quota neve, spostandosi a quote più elevate e valuteranno con attenzione l’offerta e le prestazioni.

Nelle Alpi i turisti cercano relax, esperienze positive e distacco dalla frenesia quotidiana. Apprezzano le offerte di qualità, cercandole in ogni segmento di prezzo. E in tal senso, lo straordinario paesaggio è il capitale principale. Esso e l’ospitalità degli abitanti delle Alpi costituiscono il punto di partenza sul quale gli operatori turistici possono sviluppare nuovi prodotti e offerte sostenibili ed efficienti sotto il profilo delle risorse.

 

Fonti:

Martin Falk: A Survival Analysis of Ski Lift Companies, 2011

Istituto di ricerca sul turismo e il tempo libero, Università di Berna: Il turismo svizzero di fronte ai cambiamenti climatici – conseguenze e opzioni di adattamento 2011 (f, i, e Summaries)

sanuHandbuch Tourismus: Tourismus – ganz natürlich. Von der Idee über die Marktanalyse zum natur- und kulturnahen Tourismusangebot (PDF – de, f)

www.naturkultur-erlebnis.ch