Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Comunicato stampa

Protezione del clima ora! I comuni alpini passano all’azione

(c) thierry llansades, flickr

Il cambiamento climatico è un fenomeno globale. Per affrontarne le cause e le conseguenze è indispensabile una protezione del clima a livello locale. Le regioni alpine sono particolarmente minacciate dal cambiamento climatico. Allo stesso tempo, nelle Alpi si prospettano opportunità di nuovi sviluppi. Alla vigilia della Conferenza delle Nazioni Unite sul clima di Parigi, il 29 e 30 ottobre a Benediktbeuern/DE si terrà un convegno internazionale sulla protezione del clima a livello comunale nelle Alpi.

I comuni alpini sono all’avanguardia nella protezione del clima. Il know-how sul cambiamento climatico è ampiamente disponibile e molti comuni sono già impegnati attivamente in diversi settori. Per fare progressi nella protezione del clima è utile avvalersi di momenti di scambio, di un parere esterno da parte di esperti e di un approccio orientato alle soluzioni. Al convegno i comuni possono usufruire di tali competenze da parte di esperti.

In che modo un comune può convincere i propri cittadini ad attivarsi per la protezione del clima? Quale schema di pensiero deve essere superato? Come si può finanziare la protezione del clima a lungo termine? Nel corso della manifestazione di due giorni saranno presentate risposte a tali domande, che poi verranno elaborate e perfezionate con il contributo di tutti i partecipanti. I relatori e le relatrici, provenienti da tutti gli Stati alpini, illustreranno le sfide, gli strumenti e indicheranno formule di successo per i comuni.

Buoni esempi e idee promettenti da tutto lo spazio alpino saranno presentate nel mercato delle idee. I partecipanti potranno qui apprendere come nella Carinzia meridionale/AT viene riciclata CO2 mediante la gestione del suolo, in che modo si possono organizzare acquisti collettivi in modo rispettoso del clima o come a Benediktbeuern/DE la sensibilizzazione a comportamenti non nocivi per il clima inizia già per i bambini.

Protezione del clima ora! I comuni alpini rivolgono un appello alla popolazione e alla comunità degli Stati

Il convegno sarà l’occasione per la consegna di un appello dei comuni alpini alle Nazioni Unite. Rita Schwarzelühr-Sutter, segretaria di Stato tedesca, e Markus Reiterer, segretario generale della Convenzione delle Alpi, porteranno l’appello a Parigi alla Conferenza ONU sul clima all’inizio di dicembre. L’appello è sostenuto dagli organizzatori del convegno – la CIPRA International, l’associazione “Città alpina dell’anno” e la Rete di comuni “Alleanza nelle Alpi”.

La manifestazione si svolge presso il Zentrum für Umwelt und Kultur Benediktbeuern/D nell’ambito della Presidenza tedesca della Convenzione delle Alpi. Il convegno è finanziato dalla fondazione Deutsche Bundesstiftung Umwelt (DBU) e dal Ministero tedesco dell’ambiente (BMUB).

Archivio Comunicati stampa

I comunicati stampa del 2009 e anteriori si trovano in “Archivio”.