Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

ECONNECT

Restoring the web of life

Il progetto ECONNECT, avviato nel 2008, aveva come scopo la protezione, la conservazione e il ripristino delle interconnessioni ecologiche nelle Alpi. A questo scopo sono state selezionate delle regioni pilota ed è stato elaborato e testato un approccio metodologico.

In questo modo ECONNECT ha contribuito alla creazione di un continuum fra le aree alpine di particolare rilevanza ecologica, che hanno già intrapreso i primi passi per l’attuazione dei corridoi biologici nella propria regione. Questo approccio a contribuito anche ad un maggiore dinamismo nella prassi della protezione della natura che si attiva aldilà dei confini attuali delle aree protette.

Organizzazioni internazionali strettamente connesse con la Convenzione delle Alpi, istituti di ricerca e partner locali (amministrazioni delle aree protette, enti locali) si erano trovati nell’ambito del progetto per definire insieme le esigenze e i chiarimenti necessari e per sviluppare strumenti innovativi per il miglioramento della rete ecologica.
Le prime fasi attuative concrete sono stati realizzate in sette regioni pilota con la partecipazione di attori locali. Per superare gli ostacoli giuridici e amministrativi sono stati formulate raccomandazioni politiche. Ciò faciliterà anche la cooperazione internazionale e consentirà una migliore sintonizzazione delle attività locali.
Nell'ambito di ECONNECT la CIPRA era attiva soprattutto nelle attività di comunicazione, rispetto al tema degli ostacoli giuridici e nella diffusione delle conoscenze.