Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Stampa

14.09.2010 

Fiumi alpini prosciugati e stretti in un busto di calcestruzzo

Austria: lungo il fiume Salzach, sta per essere costruita l’ottava centrale idroelettrica. La continua cementificazione del maggiore affluente dell’Inn è solo un esempio tra i tanti: con l’appello a ricorrere alle energie rinnovabili nel nome della protezione del clima, cresce la pressione sugli ultimi fiumi alpini non ancora regimati. NO alla costruzione di nuove centrali, SÌ al miglioramento in modo ecosostenibile di quelle esistenti: questo è quanto rivendica la CIPRA. Ulteriori informazioni 

 19.07.2010

Un imprenditore pioniere della lotta al cambiamento climatico

Stimolare l’economia e al contempo proteggere il clima? Con la sua azienda di prodotti per l’edilizia l’imprenditore svizzero Josias F. Gasser è la prova vivente che impegnarsi in entrambi i sensi è davvero possibile. La CIPRA, Commissione internazionale per la protezione delle Alpi, si impegna affinché le attività di questo “pioniere” fungano da esempio su tutto l’arco alpino. Ulteriori informazioni
+ Immagini

20.04.2009

Conferenza internazionale sul clima a Bolzano: un segnale forte per la popolazione e la politica

La Conferenza internazionale “Sangue freddo sotto l’effetto serra”, che ha avuto luogo a Bolzano/I dal 2 al 3 aprile 2009, con i suoi quasi 200 partecipanti da tutti gli stati alpini è stata un grande successo. Gli interventi e gli esempi presentati hanno messo in evidenza come sia possibile affrontare consapevolmente la complessa tematica del cambiamento climatico. La CIPRA, Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, ha organizzato questa conferenza nell’ambito del suo progetto cc.alps e in collaborazione con il comune di Bolzano. Ulteriori informazioni
16.03.2009

"Sangue freddo sotto l'effetto serra! - Il cambiamento climatico richiede azioni consapevoli"

La CIPRA, Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, e la città di Bolzano organizzano a Bolzano/I il 2 e 3 aprile una conferenza internazionale sul clima dal titolo “Sangue freddo sotto l’effetto serra”, la quale indaga sugli effetti che la nostra gestione dei cambiamenti climatici ha sulla società, l'economia e l'ambiente. La partecipazione è gratuita e il guadagno in termini di idee, conoscenze e contatti garantito. Ulteriori informazioni
06.11.2008

100.000 euro a interventi modello di protezione del clima nelle Alpi

Il 6 novembre a Berna/CH, nell’ambito del concorso cc.alps, la CIPRA ha premiato sette comuni, aziende e organizzazioni che si sono particolarmente distinte nella protezione del clima. Il climatologo svizzero Thomas Bucheli e il presidente della CIPRA Dominik Siegrist hanno consegnato i premi per un valore complessivo di 100.000 euro. Ulteriori informazioni

16.10.2008

Premiazione del concorso “cc.alps” della CIPRA: 7 provvedimenti per il clima ricevono premi per un valore complessivo di 100.000 euro

Giovedì, 6 novembre 2008, ore 12.30-14.00, Berna/CH
Il 6 novembre a Berna/CH la CIPRA, Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, premierà sette provvedimenti per il clima che si sono particolarmente distinti nell’ambito del concorso cc.alps. Il climatologo svizzero Thomas Bucheli e il presidente della CIPRA Dominik Siegrist consegneranno i premi per un valore complessivo di 100.000 euro. Ulteriori informazioni

Iscrizione premazione (.doc)

07.08.2008

Concorso CIPRA cc.alps: 160 progetti in corsa per 100.000 EURO

I contributi sono già online su www.cipra.org/cc.alps
Il concorso alpino cc.alps ha suscitato una vasta risonanza. Alla scadenza del 31 luglio sono pervenuti 160 interventi sul clima presentati da privati e organizzazioni di tutti gli otto paesi alpini. Tutti i contributi sono disponibili fin d’ora su www.cipra.org/cc.alps. I premi saranno consegnati il 6 novembre a Berna nell’ambito del seminario autunnale della fiera dell’energia e dell’edilizia. Ulteriori informazioni

21.05.2008

Il clima delle Alpi ti premia

 

Concorso della CIPRA: in palio premi fino a 20.000 Euro
Premi per un ammontare complessivo di 100.000 Euro attendono i migliori interventi volti ad affrontare in modo sostenibile le conseguenze dei cambiamenti climatici nello spazio alpino! La CIPRA, Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, ha appena lanciato questo concorso nell’ambito del progetto “cc.alps”. Ulteriori informazioni