Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

CIPRA Internazionale

Team CIPRA International

Molteplice e versatile

Protezione delle Alpi dall’alto, a livello governativo? O dal basso, con i comuni e la popolazione? Entrambi gli approcci sono importanti, di ciò la CIPRA è convinta. Essa ha avviato, ispira e segue da una parte una trattato internazionale come la Convenzione delle Alpi, ma allo stesso tempo si prende cura di una rete di comuni e promuove la partecipazione della popolazione civile – una duplice strategia per la protezione delle Alpi che si è ormai consolidata.

“Dall’alto” operiamo collaborando all’interno di organi tecnici e politici contribuendo attivamente con le nostre posizioni. Queste si orientano alle linee guida indicate dalla Convenzione delle Alpi. Noi segnaliamo ai decisori politici, tra i quali i ministri dell’ambiente degli Stati alpini, i punti critici congiuntamente alle proposte di soluzione e interveniamo sostenendo le nostre posizioni anche nei confronti dell’opinione pubblica.

“Dal basso” operiamo fornendo supporto alle città, ai comuni e alle iniziative della società civile nel perseguire gli obiettivi dello sviluppo sostenibile. La Rete di comuni “Alleanza nelle Alpi” e l’associazione “Città alpina dell’anno” sono partner importanti in questa direzione.

Chiave per il futuro

La CIPRA ha le sue radici nella protezione della natura. Queste sono le premesse che guidano il nostro cammino. Oltre a questo, attribuiamo particolare attenzione a temi sociali, economici e sociopolitici, come la gestione delle risorse, l’energia e la mobilità, la partecipazione, le questioni di genere e della sufficienza. Questa impostazione è la chiave che apre le porte per un futuro sostenibile. Una questione che ci sta particolarmente a cuore è il coinvolgimento della prossima generazione. Perché sono i giovani che dovranno mettere in pratica le decisioni che noi prendiamo oggi.

Il team della CIPRA Internazionale, l’organizzazione che riunisce tutte le rappresentanze nazionali, si presenta sfaccettato così come lo sono i temi e la gamma di compiti. Presso la sua sede a Schaan/LI lavorano fianco a fianco persone provenienti da diversi Paesi alpini, di diverse lingue d’origine e con le più svariate esperienze e competenze professionali.

Noi traduciamo e facciamo opera di mediazione tra diverse lingue alpine e culture, tra rappresentanti di diversi settori come amministrazione, società civile, ricerca scientifica e politica. Grazie a questa ampia rete possiamo attingere a conoscenze fondate e ad un ampio bagaglio di esperienze su svariati aspetti dello sviluppo sostenibile nelle Alpi.

Contatto

CIPRA International
eMail
Im Bretscha 22, 9494 Schaan
Tel.: +423 237 53 53    Fax: +423 237 53 54

Modello guida & Statuto