Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Convegno annuale 2005

Città alpina – territorio alpino

Convegno annuale della CIPRA dal 22 al 24 settembre 2005 a Briga/Vallese/Svizzera

La responsabilità delle città alpine per il futuro delle Alpi

Le città alpine assumono un ruolo centrale nel contesto economico, culturale, sociale nonché in quello naturale e ambientale. Nell’ottica di uno sviluppo sostenibile è necessario coinvolgerle maggiormente nella politica alpina. Il convegno sonda quali sono i margini d’azione degli attori (città e regioni rurali nello spazio alpino). Una cooperazione efficace tra le città alpine e una maggiore considerazione per le aree rurali offre vantaggi e consente un miglior posizionamento rispetto ai grandi agglomerati extra-alpini.

Programma del Convegno

Giovedi, 22.9.2005

18.00 futuro nelle Alpi viene premiato: la CIPRA premia 6 progetti assegnando a ciascuno 25’000 euro

Venerdì, 23.9.2005

9.00 Città alpine: una ricchezza per il territorio rurale circostante?
Giovanni Bettini, Istituto Nazionale di Urbanistica

9.20 Città e territorio: procedere lentamente non significa arretratezza!
Pier Giorgio Oliveti, Direttore di Cittaslow – Associazione internazionale "città del buon vivere"
 
9.40 Città dello spazio alpino collegate in rete
Colette Patron, membro del consiglio comunale della città di Gap, prima Presidentessa del Comitato per la Città alpina dell’anno

10.30 Collaborazione transnazionale nello spazio alpino
Bojana Omersel Weeks, Head of Development, Hosting Consulting, Slovenia
Avgust Lenar, CIPRA-Slovenia, Director of Landscape Park Logarska dolina d.o.o.

10.50 Tavole rotonde Città alpine unite – nuova chance?
Friedrich Schindegger, Istituto austriaco per la pianificazione territoriale
Sibylla Zech, ufficio stadtland, responsabile del progetto "Vision-rheintal”

Il ruolo delle città nei confronti delle regioni rurali che le circondano
Henri Dupassieux, membro del consiglio comunale della città di Chambéry/F
Giovanni Bettini, Istituto Nazionale di Urbanistica/I

Il ruolo delle città nella discussione sulla sostenibilità
Joëlle Salomon, Prof.sa di Geografia e pianificazione territoriale – Università di Cardiff/GB
Colette Patron, membro del consiglio comunale della città di Gap, prima Presidentessa del Comitato per la Città alpina dell’anno

Coinvolgimento del pubblico, Moderazione: Christa Mutter

14.30 - 18.30 Escursioni
1. Pfyn-Finges - Spazio naturale nel Vallese: turismo di transito nelle aree agglomerative rurali
2. Produzione di energia sostenibile nella città di Leuk/CH

Sabato, 24. 9.2005

9.00 Riassunto del convegno
Wolfgang Pfefferkorn, responsabile del progetto "Futuro nelle Alpi", CIPRA International

09.15 Quale futuro per le Alpi?
Christian Schmid, ETH Studio di Basilea
Gion A. Caminada, architetto del Cantone dei Grigioni, ETH di Zurigo/CH
Mario F. Broggi, consulente ETH
Moderazione: Christa Mutter
Coinvolgimento del pubblico

11.30 Risultato: Portiamo alle città la Convenzione delle Alpi!
Dominik Siegrist, Presidente della CIPRA International