Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

396 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Quando una situazione precaria si trasforma in opportunità
Cambiamento climatico, nuovi comportamenti dei turisti, paesaggio sigillato – le sfide nel turismo sono immani. In una situazione precaria, La Grave/F ha messo in moto un processo sostenibile.
Si trova in Notizie
Ancora moto sui sentieri di montagna?
Momentaneamente scongiurato il transito di motociclisti sui sentieri di montagna della Carnia tra Italia e Austria grazie all’intervento delle associazioni ambientaliste locali. Ma il problema delle moto rimane.
Si trova in Notizie
Turismo: le due facce della medaglia
Tra problemi di crescita e aspirazioni alla sostenibilità: il turismo è polarizzato. A Bled in Slovenia, alla fine di maggio 2018, più di 200 partecipanti al convegno hanno discusso di come il turismo e la qualità della vita possono integrarsi nelle Alpi. La CIPRA ha organizzato la manifestazione in collaborazione con la Rete di comuni «Alleanza nelle Alpi».
Si trova in Notizie
Tra desiderio di ricreazione e pressione dello sfruttamento
Pochi temi suscitano discussioni tanto accese quanto il turismo alpino. Alla fine di maggio 2018 la CIPRA International, CIPRA Slovenia e la Rete di comuni “Alleanza nelle Alpi” propongono un’occasione di scambio e confronto a Bled, in Slovenia.
Si trova in Comunicati stampa
Tra desiderio di ricreazione e pressione dello sfruttamento
Pochi temi suscitano discussioni tanto accese quanto il turismo alpino. Alla fine di maggio 2018 la CIPRA International e la Rete di comuni “Alleanza nelle Alpi” propongono un’occasione di scambio e confronto a Bled, in Slovenia.
Si trova in Notizie
Punto di vista: Sci nelle Alpi, adieu!
L’inverno è alle porte: in molti comprensori sciistici i cannoni da neve sono già all’opera a pieno regime. Ma il numero degli sciatori è in calo, gli immensi investimenti assorbiti dal potenziamento delle zone sciistiche sono ormai difficilmente giustificabili. È giunto il momento di riconoscere che il settore sciistico non è un modello imprenditoriale che abbia un futuro, dichiara Katharina Conradin, presidente della CIPRA International.
Si trova in Notizie
Si apre una falla nella pianificazione territoriale
Il percorso giuridico per un collegamento sciistico al Riedberger Horn in Germania è per il momento spianato: la settimana scorsa il Parlamento della Baviera ha approvato la modifica del Piano alpino.
Si trova in Notizie
Meno neve, più debiti
A Scuol/CH si può procedere all’ampliamento di una zona sciistica ad alta quota. Le autorità hanno dato parere positivo. In tutto lo spazio alpino i gestori di impianti sciistici puntano ad ampliare i rispettivi comprensori. Ma le prospettive di innevamento sono pessime.
Si trova in Notizie
Naturnaher Tourismus in der Schweiz
Si trova in Pubblicazioni
I comuni turistici prendono l’iniziativa
Una nuova legge, una nuova responsabilità, una nuova strada. I comuni turistici in Francia prendono il loro destino nelle proprie mani.
Si trova in Notizie