Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

109 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Centro per le nanotecnologie nelle Alpi francesi
Dal 2 febbraio la prima rete europea per le nanobiotecnologie, Nano2life, viene coordinata a Grenoble/F. Dopo Parigi, Grenoble diventa così il secondo centro di ricerca per ordine di grandezza della Francia, con 18.200 persone occupate in 200 laboratori.
Si trova in Notizie
Progettata casa a basso consumo energetico in alta montagna
L'Istituto federale svizzero per lo studio della neve e delle valanghe (SLF) di Davos sta progettando di costruire una casa a basso consumo energetico sul Weissfluhjoch a 2700 metri di altezza. Il singolare progetto dal nome "New Spirit Alpin" intende dimostrare che una casa a basso consumo energetico è in grado di funzionare anche in alta montagna.
Si trova in Notizie
PRIMALP - produzione primaria sostenibile nell'esempio del territorio alpino
Nell'ambito del progetto "PRIMALP - produzione primaria sostenibile nell'esempio del territorio alpino" è ora disponibile un rapporto conclusivo di 305 pagine.
Si trova in Notizie
"Spazio e ambiente alpino": nuovo campo di ricerca a Innsbruck
Dopo decennali lavori di preparazione, nel febbraio scorso presso la Facoltà di Scienze giuridiche dell'Università di Innsbruck/A è stato istituito il campo di ricerca "Alpiner Raum und Alpine Umwelt", focalizzato sul tema "Spazio alpino e ambiente alpino". Il Comitato permanente della Convenzione delle Alpi, la cui sede si trova anch'essa a Innsbruck, intende collaborare con l'Università nel nuovo campo di ricerca.
Si trova in Notizie
Immagini dall'Austria: bilancio di 10 anni di ricerca sul paesaggio culturale
Il 12 maggio a Vienna, si cercherà di tracciare un bilancio di 10 anni di ricerca sul paesaggio culturale con un convegno conclusivo aperto al pubblico. Il tema centrale del programma di ricerca è lo sviluppo sostenibile dei paesaggi e delle regioni austriache.
Si trova in Notizie
Fondato il primo Istituto a livello mondiale per la medicina del tempo libero, di viaggio e di montagna
"Con l'istituzione dell'Istituto di medicina del tempo libero, di viaggio e di montagna presso la Privata Università di scienze della salute, informatica e tecnica medica vogliamo dimostrare in termini medico-scientifici l'influenza positiva sulla salute dei soggiorni in quota. Vogliamo inoltre creare una certificazione per le regioni e le imprese turistiche", ha dichiarato il capo del Governo del Land del Tirolo Herwig van Staa in occasione della presentazione dell'Istituto a Innsbruck/A.
Si trova in Notizie
Italia: presentato il progetto MOMO per la promozione dell'innovazione tecnologica nelle aree di montagna
A Udine/I è stato recentemente presentato il progetto europeo MOMO, che si prefigge di promuovere le piccole e medie imprese mediante la ricerca applicata. Presso il Centro di innovazione tecnologica di Amaro saranno sviluppati materiali plastici per le nanotecnologie.
Si trova in Notizie
"Quattro motori per l'Europa" - Regioni come modello di successo
Su iniziativa dell'associazione "Quattro motori per l'Europa", il 3 maggio gli assessori per la ricerca scientifica delle regioni Baden-Württemberg/D, Catalogna/E, Lombardia/I e Rodano-Alpi/F si sono incontrati per la prima volta. Le quattro regioni sono composte in buona pare da territorio montano o si trovano ai margini di esso.
Si trova in Notizie
Al via un progetto: ricerca sugli inquinanti persistenti nelle Alpi
La concreta dimensione della minaccia portata alle Alpi dagli inquinanti organici persistenti (Pops, Persistent Organic Pollutants) è finora poco conosciuta. Le prime ricerche evidenziano tuttavia un effetto inquinante sulle Alpi, in particolare perché le Pops si depositano preferibilmente nelle regioni fredde, come appunto le regioni di montagna.
Si trova in Notizie
"Settimana alpina": quattro organizzazioni attive a livello alpino, un solo obiettivo
Quest'anno la Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi (CIPRA), il Comitato Scientifico Internazionale per la Ricerca sulle Alpi (ISCAR), la Rete di comuni "Alleanza nelle Alpi" e la Rete delle Aree Protette Alpine (Alparc) organizzano un convegno congiunto con la formula della "settimana alpina" che si terrà dal 22 al 25 settembre a Kranjska Gora/SI. Il tema è "Le Alpi della prossima generazione - dalla previsione all'azione".
Si trova in Notizie