Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

6 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Utilizzo sostenibile del pascolo nel bosco (Exploitation durable des pâturages boisés)
Si trova in Pubblicazioni
Ricorso a Bruxelles contro la "discesa di emergenza" della valle di Pitztal
Il Club alpino austriaco (OeAV) ha presentato ricorso a Bruxelles, presso la Commissione Europea, contro il Land del Tirolo.
Si trova in Notizie
Aggiornamenti sulle reti ecologiche nello spazio alpino
La CIPRA ha ampliato e aggiornato il proprio dossier on-line "Quadro dei principali strumenti relativi alle reti ecologiche nello spazio alpino".
Si trova in Notizie
Produzione Locale di Biomassa legnosa da Energia: Prime azioni per la creazione di una filiera locale della legna da ardere
L'Italia è il primo importatore mondiale di legna da ardere (rapporto ISPRA 97/2009), rifornendosi per lo più da Paesi Est-europei. Contestualmente, l'abbandono dei boschi cedui causa effetti negativi (ambientali, paesaggistici, socio-economici). A Budoia il mercato offre quasi solo legna non locale per uso privato, importata e c'è un diffuso abbandono dei boschi cedui privati. Bisogna riprendere la selvicoltura creando una filiera locale della biomassa legnosa da energia. Il progetto è incentrato sulla creazione di una filiera locale della legna da ardere, puntando a far incontrare la domanda e l'offerta di combustibili legnosi, legna da ardere in primis. Lo scopo è quello di riprendere la gestione dei boschi cedui privati che attualmente sono scarsamente utilizzati, cercando così di smuovere l'assetto del mercato locale della legna da ardere fortemente fondato sul commercio di prodotto non locale. Tra le principali azioni svolte vi è la formazione di un gruppo di operatori forestali, l'apertura di uno sportello "Energia dal bosco" ed il coinvolgimento della scuola primaria. È stata individuata un'area di intervento in accordo con i proprietari privati, ed in collaborazione con i tecnici dell'Ispettorato Agricoltura e Foreste si è provveduto ad identificare una metodologia di gestione.
Si trova in Good Practice
Baviera/D: la riforma forestale contravviene alla Convenzione delle Alpi
La riforma forestale programmata dal Governo bavarese prevede che in futuro le foreste statali dovranno essere gestite in forma di società a responsabilità limitata.
Si trova in Notizie
Alpi oltre la crisi
La due giorni in Valle di Susa (9-20 settembre 2014) ha riscosso l’interesse del territorio oltre ogni aspettativa. Dal territorio sono emerse idee per far fronte e superare l’attuale crisi. Un confronto aperto e partecipato per conoscere le iniziative innovative, discutere delle problematiche e riflettere sul futuro.
Si trova in CIPRA / CIPRA Italia / Retrospettiva